Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Laurea in Tecnologie e Trasformazioni avanzate per il settore Legno Arredo Edilizia

FAQ SUL TEST DI AMMISSIONE

Di seguito sono riportate alcune spiegazioni/FAQ inerenti il test di ammissione a Tema Legno
  1. Perché il test di ammissione per TEMA Legno è diverso da quello degli altri corsi della Scuola di Agraria
    Le caratteristiche del corso di laurea TEMA Legno sono quelle dei corsi di laurea professionalizzanti che sono regolati dal Decreto Ministeriale n. 987 del 2016, (con successivi modifiche) (link http://attiministeriali.miur.it/media/299066/dm_987_2016.pdf vedere in particolare art. 8) e che stabiliscono il numero chiuso. Di legge non più di 50 posti. Ciò rende necessario fare il test di ammissione al fine di stilare una graduatoria.

  2. Se andassi male al test di ammissione non mi potrei iscrivere?
    Il test di ammissione per TEMA Legno serve a costruire una graduatoria di merito, ma non è ostativo all'iscrizione, entro il numero di posti disponibili. Quindi anche se il test andasse male con voto zero o negativo, l'iscrizione non sarebbe impedita nel caso fossero disponibili posti entro il numero chiuso. Lo scopo è quello di valutare la preparazioni degli studenti allo scopo di ottimizzare la didattica.

  3. Che differenza c'è tra test di ammissione per TEMA Legno e il test di Autovalutazione della Scuola di Agraria?
    Il test di ammissione per iscriversi a TEMA Legno include anche le caratteristiche del test di autovalutazione della Scuola di Agraria ovvero

    1) consente agli studenti di verificare il proprio livello di preparazione

    2) permette di verificare in particolare il livello di conoscenza per la matematica. E in caso di insufficienza, obbliga lo studente a prepararsi e a sostenere una prova successiva. Questo vincolo, comune a tutta la Scuola di Agraria e non specifico per TEMA Legno, spinge lo studente a risolvere subito i propri debiti formativi in matematica (OFA) allo scopo di non rimanere indietro rispetto agli altri studenti.

    3) consente di stilare una graduatoria di merito, finalizzata a limitare il numero di studenti iscrivendi al numero massimo stabilito dalla legge (per il prossimo ciclo sarà 50) come già indicato in 1) e 2).

  4. Quali abilità vengano richieste  dal test di ammissione per TEMA Legno?
    Il test di ammissione è impostato per verificare la preparazione su due argomenti: la matematica ( in comune con la Scuola di Agraria) e la Chimica. Per ogni argomento sono presenti 10 domande, a quattro risposte per domanda. 1 risposta è giusta e 3 sono sbagliate.

  5. Quando uscirà il bando per il nuovo test di ammissione e la nuova iscrizione alle lezioni del 2020?
    Normalmente il bando esce a fine giugno inizi luglio e rimane aperto circa un mese. Quindi intorno agli inizi di agosto è posta la scadenza per l'iscrizione al concorso.
 
 
ultimo aggiornamento: 15-Mar-2020
Condividi su Facebook Twitter LinkedIn
UniFI Scuola di Agraria Home Page

Inizio pagina